Agricoltura. Regione Emilia-Romagna e Slow Food Italia insieme per promuovere le produzioni locali della migliore tradizione enogastronomica


BOLOGNA 6 APRILE 2018 Un’agricoltura che guarda alla qualità delle produzioni nel rispetto della sostenibilità e della propria identità culturale con l’obiettivo di valorizzare le produzioni locali e i 13 Presidi Slow Food caratterizzati da un forte legame con le tradizioni del territorio.

Punta a completare un programma di iniziative di promozione dei prodotti enogastronomici sui mercati nazionali ed internazionali il protocollo di intesa che sarà siglato lunedì 9 aprile, a Bologna, tra Regione Emilia-Romagna e Slow Food Italia.

Alle 12 nella Sala della Giunta (9^ piano, viale Aldo Moro 52) la firma e la conferenza stampa di presentazione dell’accordo con l’assessore regionale all’Agricoltura caccia e pesca, Simona Caselli, Gaetano Pascale, presidente di Slow Food Italia, Raffaela Donati, presidente Slow Food Emilia-Romagna./

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet