Aferetica, start up innovativa del Biomedicale, inaugura la nuova sede a San Giovanni in Persiceto


BOLOGNA 18 SETTEMBRE 2018 La prima introduzione sul mercato di PerLifeTM è prevista, in alcune nazioni pilota, a partire dai primi del 2019 ma dalla sua nascita, a fine 2013, Aferetica ha già registrato una costante e decisa progressione di fatturato e nel 2016 con l’ingresso nel capitale societario della svizzera MEDACTA è iniziata una fase di crescita.
La sfida è ora trasformare l’uso di CytoSorbTM sviluppato con il partner internazionale Cytosorbents, per l’incremento (fino al 20-30%) della disponibilità degli organi trapiantati in una terapia ‘standard’ in Italia, nei più vari ambiti clinici. CytoSorbTM è il sistema dedicato all’adsorbimento dei mediatori delll’infiammazione, che consente una terapia salvavita per pazienti settici.
E’ in questo contesto che si inserisce l’inaugurazione della nuova sede a San Giovanni in Persiceto (Bo) che si affianca all’incubatore del Parco Scientifico & Tecnologico di Mirandola dove è nata e dove rimane la produzione.
Aferetica , start up innovativa del Biomedicale, sotto la guida di Mauro Atti punta a nuovi step di crescita in tempi brevi.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet