TECHNOGYM CORRE IN BORSA SUI PROGETTI DI ESPANSONE USA E CON LE APP


CESENA 11 SETTEMBRE 2017 Sedute decisamente positive per il Technogym dopo le parole del patron Nerio Alessandri, che anticipa un anno propizio per la big delle macchine per il fitness.
“Siamo fiduciosi nel settore”, ha detto il numero uno in occasione della Italian Equity Week in corso a Borsa Italiana, aggiungendo “pensiamo di chiudere l’anno in linea con i nostri piani”.

Alessandri ha poi parlato lungamente del Piano Industria 4.0, che definisce “una rivoluzione, che viene considerata più importante di quella del vapore”. 

Fra gli obiettivi futuri cita quello di aumentare il peso degli USA nel fatturato.”Gli USA – spiega – sono un mercato molto importante per noi perché rappresenta il 45% del fatturato del settore” ma attualmente pesa solo per il 10% del fatturato di Technogym.
Alessandri punta su acquisizioni in USA nel mondo delle App dedicate al fitness e alla salute che interessano anche il mondo delle assicurazioni.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet