IL 2017 SARA’ UN ANNO DI CRESCITA PER ILLUMIA


BOLOGNA 26 GENNAIO 2107 Nella storia della bolognese Illumia il 2017 sarà un anno storico perché sono previste 4 -5 acquisizioni e perché Marco Bernardi che è diventato presidente della Tremagi Holding che controlla Illumia ha progetti ambiziosi per andare oltre gli attuali 250.000 utenti che ricevono energia elettrica ma anche servizi innovativi come i pacchetti di illuminazione led e le bici elettriche “direttamente in bolletta”.
Il nuovo logo Illumia, annunciato a fine 2016, è l’immagine della svolta che vuole portare il giro d’affari ben oltre gli attuali 815 milioni di euro realizzati con 250 dipendenti che cresceranno al ritmo del 10-15% annuo.
Il raddoppio delle utenze a 500mila entro il 2019 è nei piani di Marco Bernardi che punta su investimenti in ricerca e sviluppo per 7 milioni di euro nei prossimi cinque anni.
Le acquisizioni e le partnership sono il primo tema in agenda per il 2017 nel team dell’azienda fondata nel 2006 da Francesco Bernardi, il papà di Marco, Giulia e Matteo che sono tutti impegnati nella gestione operativa.
Nel nuovo quartier generale Illumia, 4mila metri quadrati appena inaugurati nel centro di Bologna, evolvono anche i programmi di welfare aziendale e le nuove opportunità di contatto con i clienti: ad esempio vendendo bici elettriche, anche quelle “direttamente in bolletta” e abbinando prodotti assicurativi.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet