IN 11 SOCIETA’ E-R QUOTATE CAMBA IL CDA: PIU’ DONNE?


bologna 6 febbraio 2017 Il 2017 potrebbe cambiare sostanzialmente la fisionomia dei consigli di amministrazione di Piazza Affari. Poco meno di due terzi della capitalizzazione di Borsa di Milano, infatti, va al rinnovo degli organi societari nel corso dell’anno. Si tratta di 64 società nel complesso, per quasi 190 miliardi di euro di valore di mercato sui 325 miliardi dell’indice Ftse Italia All share (circa il 58%). 
Nessun cambiamento è previsto per la percentuale di donne nei cda, garantita dalla legge Golfo-Mosca: le cariche al femminile superano il 30% e vedranno addirittura un ritocco al rialzo per arrivare a un terzo dei board. 
Ben 11 le emiliano romagnole: HERA BPER INTERPUMP MARR ITWAY POLIGRAFICI EDITORIALE MONRIF AEFFE BONIFICHE FERRARESI PANARIAGROUP VALSOIA

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet