Fitnesslandia: il mondo delle palestre si riunisce a Riccione


RICCIONE (RN), 24 GIU. 2011 – Dal 21 al 24 luglio 2011 coloro che lavorano, frequentano e amano il mondo delle palestre avranno l’occasione per apprendere nuove attività e metodologie di allenamento approfittando anche di tutti quei momenti di divertimento, che solo la Romagna sa offrire. Organizzata da Cruisin’ con il patrocinio del Comune di Riccione e la collaborazione del consorzio Costa Hotels e dell’Aeroporto di Rimini, torna infatti Fitnesslandia, una delle più grandi convention d’Europa dedicata al mondo del fitness e del wellness. Per il terzo anno consecutivo, tutti gli sportivi sono invitati al Palazzo dei Congressi di Riccione, in viale Virgilio 17.Tra i protagonisti della diciassettesima edizione di Fitnesslandia troviamo lo Spring Energie. Innovativo e sorprendente lo “step elastico” è l’anello di congiunzione tra il fitness e il wellness, dotato di una piattaforma flessibile, molleggiata ed elastica, permette di allenarsi e tonificare evitando i microtraumi alle caviglie, alle ginocchia e alla colonna vertebrale. I migliori istruttori internazionali presentano una maratona ideata per dimostrare le innumerevoli potenzialità dello Spring Energie; con lo Spring Energie ci si allena, si balla, si tonifica il proprio corpo divertendosi. A Fitnesslandia le esclusive lezioni di Joan Altisen, testimonial internazionale apprezzato per il suo modo di lavorare sulla tecnica e l’espressione del movimento; Lionel Lacolas docente dotato di una tecnica perfetta e di una spiccata creatività; Claudio Melamed “latin presenter” dell’animo argentino ideatore di coreografie dallo stile fluido; Andrea Mori e Lory Caporicci docenti Cruisin’ per la formazione degli istruttori di Spring Energie; Ary Marques brasiliano di nascita considerato uno dei più grandi rappresentanti della nuova generazione del fitness; Jairo Junior specialista in step e aerolatino e Lorenzo Sommo conosciuto per il suo fantasioso approccio allo step in cui si miscelano le più svariate tecniche coreografiche. E ancora sullo spring le lezioni di Martino Raguso, Jessica Mellet, Ivan Robustelli e Morgan Moreau.Ritmo, musica e movimento sono l’essenza del programma Aero-dance: per chi ama perdere calorie divertendosi ecco le lezioni di Cardio-dance, Aerobics, Baila Brazil e Fit House. Da non perdere anche la proposta di Andrea Mori con il Vogue&Fit, una lezione dove il voguing, stile di danza nato per imitare le pose plastiche dei modelli immortalati sulla rivista Vogue, incontra i movimenti del fitness. Attesissima novità dell’edizione 2011, approda a Fitnesslandia la Zumba, esplosiva miscela tra i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica con i tradizionali passi dell’aerobica. Domenica 24 luglio sulla terrazza del Palazzo dei Congressi un pomeriggio di pura energia con E… state con Zumba; dalle 14.30 alle 16.30 il fedelissimo popolo di questa disciplina può seguire le coreografie della Zes Jana e, a rotazione, di tutti gli ZIN Zumba. Nel programma “Body & Mind” vengono proposti i più innovativi metodi di allenamento capaci di migliorare la coordinazione mente e corpo dell’individuo come fit yoga, power yoga, yoga pilates, pilates per la danza, postural con i docenti Giuseppe Orizzonte, Luca Perini, Nico Gonzalez, Lorenzo Sommo, Jairo Junior e Laura Cristina. Il programma si completa con altre innovative discipline: il FitWalk con Nazzareno Marongiu, inventore del walking un programma che utilizza il tapis roulant per ridurre al massimo i tempi di allenamento, rassodando e bruciando i grassi, lo Strike zone con Enrico Olivieri, una miscela di esercizi dinamici, di forza, yoga e balance per raggiungere un completo controllo del proprio corpo, e Spiderap con Rudy Alexander un programma ideato per eseguire i movimenti della parte superiore e inferiore del corpo.Dal 25 al 30 luglio Fitnesslandia prosegue con workshop e corsi di formazione di Circular Pilates, Pilates per la danza, Universal Education e Strike Zone Step Up. Programma completo e aggiornamenti sul sito www.cruisin.it.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet