Fisco, in ER dogane a fianco dell’Agenzia delle Entrate


BOLOGNA, 8 MAG. 2011 – Siglato un protocollo d’intesa tra l’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna e l’Agenzia delle Dogane Emilia-Romagna e Marche. Il documento – si legge in una nota – punta alla creazione di un "fronte comune per il contrasto all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali, grazie a controlli mirati su operazioni di cessioni-acquisti intracomunitari, soggetti che intrattengono rapporti commerciali con società residenti in paesi a fiscalità agevolata, depositi doganali utilizzati come depositi Iva".In base all’accordo, l’Agenzia delle Dogane segnalerà all’Agenzia delle Entrate le nuove autorizzazioni alla gestione di depositi doganali e fiscali, mentre l’Agenzia delle Entrate comunicherà all’Agenzia delle Dogane l’elenco dei depositi Iva attivi nella regione."Un tavolo tecnico permanente composto da dirigenti e funzionari di entrambe le agenzie avrà il compito di uniformare, sul territorio regionale, le modalità operative e gli scambi informativi e dare il massimo impulso alla collaborazione tra i due enti".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet