Finanziamento a Sacmi


Concesso da Cassa Depositi e Prestiti un finanziamento di 50 milioni di euro a Sacmi, società metalmeccanica imolese produttrice di macchine per ceramiche, bevande e confezioni, macchine per processi alimentari e plastiche. Il finanziamento – si legge in una nota dell’azienda emiliana – va a supporto degli investimenti in innovazione tecnologica e ‘Industria 4.0’. Sacmi, viene spiegato, utilizzerà i fondi erogati per sviluppare un piano di innovazione di processo, tecnologica ed energetica: “Nuove soluzioni per la produzione e la logistica delle grandi lastre, potenziamento dei progetti di efficientamento energetico sulle linee, acquisto di nuovi macchinari sono solo alcuni dei capitoli di spesa, cui si affiancano una serie di interventi nel campo di ‘Industria 4.0’, dei sistemi informativi, della supervisione e dell’automazione e della crescita ulteriore per linee esterne”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet