Fico punta sui giovani, la testimonianza di Sara


Sara, bolognese di 32 anni, laureata in Ingegneria Gestionale, da maggio sta lavorando alla realizzazione di uno dei progetti più importanti per il nostro territorio: il parco tematico di Fico-Eatalyworld che aprirà, negli spazi del Caab di Bologna, nell’ottobre 2015. Non appena è si presentata l’opportunità di entrare nel team gestionale della Fabbrica Italiana Contadina, Sara non si è tirata indietro e ha accettato la sfida per occuparsi di uno degli ambiti più importanti del progetto: la promozione nei paesi esteri. Da qualche mese, infatti, sta analizzando i flussi turistici dei diversi continenti per individuare quelli potenzialmente più interessati a visitare il nostro territorio. Il compito del team in cui lavora Sara è di creare anche pacchetti promozionali modulati sulle esigenze dei visitatori.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet