Festeggiamenti tricolori per ‘M’illumino di meno’ 2011


MODENA, 14 FEB. 2011 – Accade alle ore 18 di venerdì 18 febbraio in occasione della campagna 2011 di “M’illumino di meno”, la giornata all’insegna del risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio Due Rai, sostenuta per il quarto anno consecutivo dal Parlamento europeo.La campagna propone lo spegnimento di luci e dispositivi elettrici non indispensabili in case, imprese e luoghi pubblici, fino alle 19,30, in occasione della Giornata del risparmio energetico. In pratica una sorta di ”silenzio energetico” contro gli sprechi. «Invitiamo i cittadini a riflettere – sottolinea Stefano Vaccari, assessore provinciale all’Ambiente – su un tema sempre più attuale come il risparmio energetico, partendo da semplici regole quotidiane che possono contribuire a ridurre gli sprechi. Quest’anno – aggiunge Vaccari – leghiamo l’iniziativa alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia mettendo a disposizione dei Comuni che aderiscono un quantitativo di lanterne tricolore che saranno lanciate in tutte le piazze durante gli aperitivi, mentre le luci si spegneranno».Tra i Comuni aderenti spiccano Modena, Carpi, Sassuolo, Formigine, Mirandola, Castelfranco Emilia, Vignola, Fanano, Pavullo e Zocca. L’appuntamento fa parte di un progetto, denominato “Movimento energia”, promosso dalla Provincia e finanziato dalla Regione che prevede nei prossimi mesi diverse iniziative rivolte ai cittadini sui temi del risparmio energetico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet