Ferretti Yacht, doppio varo a marchio Crn


MONTECARLO, 20 SET. 2012 – Dopo l’anteprima a Montecarlo del 60 mt Darlings Dalama, Crn, che nel 2013 festeggerà il 50/o anniversario dalla fondazione, si appresta a chiudere l’anno con un doppio varo: a novembre un altro 60 mt, commissionato da un armatore russo; qualche giorno prima di Natale l’imbarcazione più grande mai costruita dal brand del Gruppo Ferretti, un 80 mt ordinato da un armatore mediorientale. Dopo l’acquisizione del Gruppo Ferretti da parte dei cinesi dalla Weichai e la soluzione dei problemi di indebitamento, hanno sottolineato oggi l’amministratore delegato del gruppo Feretti Ferruccio Rossi e il presidente di Crn Lamberto Tacoli, Crn è ancora più lanciata nella competizione internazionale, soprattutto sui mercati americani e asiatici, con campagne di promozione, marketing e distribuzione ancora più aggressive.Con la crisi economica e i pregressi problemi di indebitamento, ha ammesso Tacoli, non è stato facile, ma il superamento di queste difficoltà ha reso più forte il gruppo. "Siamo sereni, felici e ottimisti per il futuro" ha chiosato il manager. Otto anni fa, ha ricordato il direttore commerciale Luca Boldrini, i clienti facevano fatica anche a pronunciare il nome Crn e ora invece l’azienda punta ad entrare nella top five mondiale nella produzione di megayacht. Le premesse ci sono. Fino al 2015 il libro ordini è pieno e ci sono ben sette megayacht in costruzione contemporaneamente ad Ancona. Intanto Crn si coccola il 60 mt Darlings Danama presentato in anteprima al Monaco Boat Show. Un imbarcazione all’avanguardia che, grazie al tocco per gli interni degli architetti Alexandre e Cristina Negoescu, ha assunto forme fluide e snelle. Nella suite armatoriale è installato un dispositivo (Anc) che attenua i rumori di motori, attrezzature elettroniche e condizionatori, studiato da Videoworks e dall’Università Politecnica delle Marche. Il gruppo ha acquisito anche un cantiere in Florida dove tenterà di espandersi nella vendita di imbarcazioni sport fisherman di alto livello.COS’E’ CRNIl cantiere CRN, fondato ad Ancona nel 1963 e dal 1999 parte del gruppo Ferretti, è uno dei principali produttori mondiali di yachts di lusso in acciaio ed alluminio ed in materiale composito. CRN, nome che nasce dall’acronimo di “Costruzioni e Riparazioni Navali” costruisce oggi mega yachts completamente custom in acciaio ed alluminio dislocanti da 44 ad 85 metri e una linea semi-custom in materiale composito con scafo dislocante di 43 metri, la Navetta 43

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet