Ferrari confermato alla guida di Confindustria Modena


MODENA, 16 NOV. 2011 – La Giunta ha votato all’unanimità la prosecuzione del mandato presidenziale per il biennio 2012-2014. Pietro Ferrari sarà presidente di Confindustria Modena fino al 2014. Tra i punti all’ordine del giorno dell’ultima giunta era prevista anche la proposta di riconferma del mandato all’attuale presidente.Il parlamentino degli industriali modenesi, con procedura a scrutinio segreto, ha votato all’unanimità la proposta di prosecuzione del mandato presidenziale per il biennio 2012-2014. Come prevede lo Statuto vigente, spetterà alla prossima Assemblea plenaria ratificare questa decisione.Il presidente Pietro Ferrari ha ringraziato i colleghi imprenditori e si è dichiarato "profondamente onorato per la fiducia espressa nei suoi confronti". "In questo momento di fortissima criticità per il sistema economico», ha affermato, «intensificherò gli sforzi e garantirò un impegno costante e al di fuori dell’ordinario per supportare le nostre aziende. Nella piena consapevolezza che le nostre imprese e il nostro lavoro saranno determinanti per riprendere la via dello sviluppo".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet