Ferrari, ancora numeri da record


Ancora numeri record per la Ferrari, che ha pubblicato i dati sull’intero esercizio 2018: il Cavallino rampante ha chiuso l’anno con un utile netto di 787 milioni di euro, in crescita del 46 % rispetto al 2017. Ricavi netti nell’arco dei 12 mesi pari a 3,4 miliardi di euro. Sono state 9251 le supercar consegnate, in aumento del 10 % rispetto all’anno precedente. “Tutti i target dell’anno sono stati raggiunti o superati”, commenta la casa di Maranello. Un altro anno di crescita sostenuta e siamo al lavoro per costruire la futura gamma”.
La Ferrari punta a vincere in Formula 1 nel 2019 e per questo investirà di più. Lo ha detto l’amministratore delegato Louis Camilleri, durante la conference call sui conti 2018. “Nel 2018 abbiamo raggiunto il migliore risultato da quando abbiamo vinto il campionato costruttori. Per il 2019 l’obiettivo è vincere. Ci sarà un aumento di spese che riflette questa ambizione”, ha aggiunto Camilleri. L’ad ha spiegato che la crescita delle spese è dovuta anche all’adattamento alle nuove regole 2020-2021.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet