CSO: MISSIONE COREA – SI APRONO IMPORTANTI CONTATTI CON EMART, LA PRIMA CATENA COREANA PER I KIWI


FERRARA 4 SETTEMBRE La missione in Corea degli operatori ortofrutticoli italiani, organizzata in questi giorni da CSO, sta dando i primi risultati. E’ stato molto positivo l’incontro organizzato da Federico Milanese, responsabile internazionalizzazione di CSO: “Abbiamo incontrato i buyers ortofrutta di Emart, la principale catena distributiva coreana che detiene oggi il 40% del mercato nazionale”“C’e molto interesse”, sottolinea Milanese, “per il kiwi italiano; attualmente Emart importa solo da Cile e Nuova Zelanda e le prospettive per le nostre imprese sono molto buone”.La missione del CSO proseguirà con una conferenza di presentazione delle aziende italiane socie a cui parteciperanno i principali importatori coreani.La Corea ha prodotto 14.700 tonnellate di kiwi nella campagna scorsa e l’export complessivo italiano di kiwi ha raggiunto il 75% del totale prodotto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet