PER LA BERCO MESSA IN VENDITA DA THYSSSEN KRUPPO CI SAREBBERO 2 POTENZIALI ACQUIRENTI


COPPARO 27 LUGLIO Due acquirenti in lizza per acquistare la Berco di Copparo dal gruppo ThyssenKrupp: è questa, al momento, la situazione per quanto riguarda il futuro della grande azienda metalmeccanica insediata a Copparo.Una situazione che va monitorata costantemente, poiché coinvolge il futuro lavorativo di una tra le maggiori aziende meccaniche dell’emilia romagna. E tuttavia, alcuni elementi positivi vanno rilevati: ThyssenKrupp non pare intenzionata né a svendere lo stabilimento né ad abbandonarlo senza garanzie di continuità. La notizia della messa in vendita però è ufficiale. E’ stata comunicata ai sindacati da Karsten Kross, manager tedesco del gruppo Thyssen Krupp Tecnologies, attuale proprietario, nel corso di un incontro svolto mercoledì alla presenza dell’intera dirigenza Berco (a partire dall’amministratore delegato Bruno Saturni) e delle Rsu. «Quando si saprà il nome della nuova proprietà?», hanno quindi chiesto i rappresentanti dei lavoratori. «Ve lo comunicheremo un minuto dopo che il passaggio di proprietà sarà concluso», è stata la risposta del manager tedesco.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet