CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA SCEGLIE OSCULATI & PARTNERS PER LA CONSULENZA STRATEGICA SU PIANO INDUSTRIALE E AUMENTO DI CAPITALE


FERRARA 20 APRILE Cassa di Risparmio di Ferrara si avvarra’ della competenza di Osculati & Partners nel settore bancario-finanziario per il supporto nell’aumento di capitale e nella revisione dei processi. L’istituto estense è fortemente impegnato nella strategia di rilancio e sviluppo, secondo le modalità definite dal Piano Industriale 2011-14, che prevede un aumento di capitale per un controvalore di 150 milioni di euro. Il piano industriale si pone come obiettivo il raggiungimento di un utile netto pari a 35 milioni di euro, con un Roe pari al 6,5 % a fine 2014. Al termine dell’aumento di capitale la banca raggiungerà un Core Tier 1 Ratio superiore all’8%, già in linea quindi con i parametri stabiliti da Basilea3, che entreranno in vigore nel 2013. Il Piano Industriale 2011-2014 del Gruppo Carife prevede l’intervento congiunto sulle principali leve strategiche per rafforzare il patrimonio, la liquidità e il conto economico del Gruppo attraverso la definizione di programmi specifici di intervento. Le direttrici strategiche del Piano Industriale di base che guideranno le azioni ed i programmi del Gruppo CARIFE nel prossimo triennio sono• la crescita dei ricavi • l’efficientamento strutture operative del gruppo • la ristrutturazione e il controllo del rischio “Carife è e resta una Banca del territorio – dice il Direttore Generale Forin –, ricordo inoltre che anche il Governatore della Banca d’Italia nel 2010 ha affermato che il sistema ha bisogno anche dei piccoli Istituti. Le banche come Carife possono prestare attenzione al territorio e assicurare un presidio di competitivita’ locale”“Riteniamo che il supporto di Osculati & Partners possa essere molto utile per Cassa di Risparmio di Ferrara nel perseguire la propria strategia di rilancio- dichiara il Presidente Sergio Lenzi- Siamo estremamente fiduciosi di poter raggiungere tutti gli obiettivi indicati nel piano industriale, a partire dall’aumento di capitale fino al ritorno all’utile di bilancio, come mostrano le positive indicazioni emerse nei primi tre mesi dell’anno, che hanno visto, tra l’altro, uno sbilancio positivo nei conti correnti pari a 1200 unità.”Osculati & Partners è una società di advisory finanziaria specializzata nell’assistenza alle imprese per le operazioni di finanza ordinaria e straordinaria (nazionali e cross-border)Osculati & Partners guidata da Claudio Ratti, è una società del Gruppo Valore, creato nel 2006 su iniziativa di Gianemilio Osculati e Francesco Cecchini Manara con l’obiettivo di costruire in breve tempo un polo di riferimento per l’impresa nella soluzione delle diverse esigenze finanziarie.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet