Cassa di Risparmio di Cento Finanziamenti straordinari per i danni causati dal maltempo


cento 20 febbraio La Cassa di Risparmio di Cento interviene a favore delle imprese e dei privati colpiti dalle ingenti nevicate e dalle successive gelate verificatesi nelle ultime settimane. La banca ha infatti istituito un plafond di 3 milioni di euro a disposizione dei privati ed un ulteriore plafond di 7 milioni di euro a disposizione delle imprese delle province di Ferrara, Bologna e Modena che debbano far fronte a esigenze di liquidità collegate ai danni subiti, ivi compreso il fermo attività. Gli interventi sono effettuati sotto forma di finanziamenti a condizioni agevolate con forma tecnica mutuo chirografario; durata massima 36 mesi; nessuna spesa di istruttoria.Importo finanziabile per i danni subiti dalle imprese: fino al 100% del danno subito, al netto dell’Iva, eo per ogni giorno di fermo dell’attività, con un massimo di € 100.000. Per i danni subiti dai privati: fino al 100% del danno subito, Iva compresa, con un massimo di € 20.000.La presentazione delle domande dovrà essere effettuata dagli interessati presso gli sportelli della Cassa.La Cassa conferma con questo intervento la sua tradizionale e concreta vicinanza alla comunità locale e risponde nuovamente e con sollecitudine alle attese e alle esigenze dei privati e delle imprese.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet