VILMO FERIOLI NEL COMITATO NAZIONALE CREDITO DI CONFINDUSTRIA


FERRARA 19 NOVEMBRE Vilmo Ferioli, già Amministratore Delegato di Vm Motori, sarà invitato permanente del Comitato tecnico Credito e Finanza di Confindustria recentemente ricostituito e presieduto dal vice presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia.La nomina è stata ufficializzata nei giorni scorsi e si tratta di un importante riconoscimento per l’ing. Ferioli, principalmente per la grande esperienza maturata nel campo del credito come Presidente della Cassa di Risparmio di Cento, ma rappresenta anche un segnale importante per la realtà produttiva e le imprese ferraresi.“L’incarico al quale l’ing. Ferioli viene chiamato in sede nazionale – ha detto Riccardo Fava, presidente di Unindustria Ferrara – è una testimonianza importante del valore della persona e dell’imprenditore, ma anche un riconoscimento importante per Ferrara e per le sue imprese. Il tema del credito è quanto mai urgente e delicato, in una fase difficilissima per l’economia locale e nazionale. La scelta di Confindustria nazionale di ricostituire il comitato per il Credito e la finanza va nella giusta direzione, che è quella di mettere a punto soluzioni efficaci che riducano le difficoltà di accesso al credito e possano favorire un rilancio degli investimenti e della crescita, anche attraverso un supporto concreto del sistema bancario. Oggi c’è l’esigenza di rafforzare le sedi di confronto e di far emergere con forza le esigenze delle imprese e del sistema produttivo. All’ing. Ferioli, dunque, faccio i migliori auguri di buon lavoro, miei e dell’associazione che rappresento”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet