Ottimi risultati nel bilancio del gruppo Conscoop


fc 24 giugno Risultati eccellenti per il gruppo Conscoop, grande realtàcooperativa con sede a Forlì che opera a livello nazionale nel settore delle opere pubbliche, dell’immobiliare e del gas naturale: il risultato operativo è di 16 milioni di euro a fronte di un valore della produzione di 167 milioni di euro. I numeri sono stati presentati dal presidente Mauro Pasolini e dal direttore Eleonora Brandinelli nel corso dell’Assemblea dei Soci svolta all’HotelGlobus di Forlì.L’assemblea dei soci ha deliberato una nuova donazione di 150mila euro a favore dell’Istituto Tumori della Romagna IRST-IRCCS, in nome di una scelta di continuità nel sostegno alla ricerca oncologica che prosegue ininterrotta nel tempo.«Questi numeri positivi sono frutto – ha detto il presidente Mauro Pasolini – delle scelte di diversificazione industriale prese in maniera strategica negli scorsi anni. Con il crollo degli investimenti pubblici e del settore delle costruzioni conseguente alla crisi, infatti, il comparto energetico è diventato trainante. In tre anni il mercato delle opere pubbliche si è ridotto di oltre lametà e sconta logiche incomprensibili, sia da parte della politica che della giurisprudenza».«Come cooperatori – ha concluso il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Paolo Cattabiani – chiediamo che la politica faccia scelte che vadano in direzione della sussidiarietà, a tutti I livelli istituzionali».Nel 2012 Conscoop ha venduto circa 56,5 milioni di metri cubi di gas a 85mila famiglie di Abruzzo, Calabria, Molise, Puglia, Sicilia, Liguria e Campania. Il gruppo Conscoop svolge poi attività di progettazione, costruzione e gestione di reti gas in dieci regioni italiane. Gli utenti sono circa 217mila, per un totale di 184 milioni di metri cubi distribuiti. Il totale degli investimentinetti di proprietà ammonta a 180 milioni di euro contro i 135 milioni dell’esercizio precedente.Per quanto riguarda le costruzioni, complessivamente il volume delle opere acquisite dal consorzio nel corso del 2012 è stato di circa 200 milioni di euro. In totale le cooperative consorziate sono 142, distribuite in tutto il territorio nazionale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet