La famiglia Neri riacquista il 100% della proprietà da Targetti


LONGIANO 23 NOVEMBRE Si è concluso il deal che ha portato la famiglia Neri a riacquisire l’intero controllo della società Neri SpA, ceduta nel contesto di una più ampia operazione nel 2001. Presente in oltre 4.000 comuni italiani come a Piazza San Marco a Venezia e Piazza dei Miracoli a Pisa, così come in numerosi landmark internazionali, dalla Piazza antistante il museo Louvre a Parigi al Central Park di New York, fino alle stazioni della metropolitana di Mosca. Neri è l’azienda italiana leader nella produzione di sistemi lighting e soluzioni per l’arredo urbano outdoor, con sede a Longiano (FC) e presente con proprie sedi in India (Bangalore), Russia e paesi CIS (Kiev), Singapore, Nord America (Miami) e Paesi Arabi (Dubai). Precedentemente ceduta al Gruppo Targetti con un’operazione che prevedeva un concambio azionario, Neri SpA torna così nelle mani della famiglia che l’ha fondata 50 anni fa e che l’ha gestita fino a oggi, facendola diventare una realtà di riferimento nel proprio settore. L’accordo concluso prevede nel dettaglio il passaggio immediato del 100% della proprietà delle azioni Neri SpA alla famiglia Neri. Contestualmente la famiglia Neri rimane azionista del Gruppo Targetti mantenendone il 22%. La nuova era Neri passa attraverso la realizzazione del Piano Industriale 2013 – 2015, sviluppato e redatto dal management aziendale, in particolare da Isacco Neri, Amministratore Delegato e da Erasmo D’Onofrio, Direttore Generale. Quest’ultimo, entrato recentemente nel team Neri SpA, è insieme all’Amministratore Delegato un solido riferimento per il rilancio dell’azienda.Pensato per rendere l’azienda sempre più internazionale, il Piano Industriale prevede una crescita del fatturato, oggi pari a circa 30 milioni di euro, attraverso l’espansione nei principali mercati esteri, dagli Stati Uniti, ai paesi Arabi e orientali. L’estero infatti sarà destinato a contribuire per oltre la metà del fatturato complessivo anche grazie allo sviluppo di nuove linee di prodotto e alla collaborazione con progettisti e lighting designer di tutto il mondo. Come già avvenuto in passato, il successo dei modelli Neri sarà sostenuto, tra l’altro, da un’attenta attività di R&D per creare prodotti innovativi made in Italy e di alta gamma, da prestigiose collaborazioni con partner di livello e da progetti di designer di fama internazionale, fra cui Makio Hasuike. Isacco Neri, Amministratore Delegato di Neri Spa ha dichiarato: “Siamo contenti di poter annunciare la conclusione di questa operazione che riporta la proprietà dell’azienda alla famiglia Neri. Pur in uno scenario economico internazionale ancora incerto, abbiamo deciso senza tentennamenti di investire, ancora una volta, nella nostra azienda, sulla base di un piano di sviluppo a lungo termine solido e competitivo. Neri sarà sempre di più un’azienda di avanguardia ed eccellenza. Una realtà proiettata ai mercati internazionali grazie ad un modello organizzativo innovativo e flessibile e a figure professionali di assoluta eccellenza”.About Neri SPANeri è l’azienda italiana leader nella produzione di sistemi lighting e soluzioni per l’arredo urbano, con sede a Longiano (FC). Tra le innovazioni da segnalare: l’introduzione delle cosiddette tecnologie intelligenti, quali connettività wi-fi e risparmio energetico, essenziali per lo sviluppo di quelle che ormai diffusamente vengono definite le smart city. L’occasione della presentazione di queste novità è stata Light+Building di Francoforte, la Fiera internazionale per l’illuminazione, l’elettrotecnica e l’automazione della casa e degli edifici, dove Neri era presente al completo con uno stand innovativo e moderno e con tutta la nuova collezione firmata da Makio Hasuike. Il range dei prodotti a catalogo, destinati ai più diversificati contesti, riserva ai prodotti lighting lo spazio principale. Panchine, pensiline, dissuasori, chioschi, pali e architetture per la città realizzate ad hoc completano la gamma. Neri si presenta anche come partner ideale per progetti di illuminazione e arredo urbano custom, basati sulle idee ed esigenze di progettisti, architetti, master planner e lighting designer. A tutto questo si deve aggiungere la Fondazione Neri che da più di 20 anni opera nell’ambito della ricerca culturale su temi collegati alla storia dell’illuminazione nel mondo e su tematiche riguardanti la città e l’evoluzione urbana. Un ulteriore ambito attraverso il quale Neri ha consolidato e continua a costruire un importante know how a disposizione dei propri interlocutori. Neri è un’azienda familiare all’avanguardia gestita con professionalità grazie al binomio tra tradizione e innovazione, con la collaborazione di manager di elevata professionalità. Fondata nel 1962 da Domenico Neri, è stata gestita fino al 2010 dal figlio Antonio Neri che oggi ricopre la carica di Presidente, ed è attualmente guidata dal nipote Isacco Neri con la carica di CEO. A supportare la famiglia è stato chiamato Erasmo D’Onofrio, manager di grande esperienza, in qualità di Direttore Generale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet