DAL BANCO DEL SUPERMERCATO ALLA CUCINA DEL CUOCO: CIA-CONAD LANCIA A CESENA IL PRIMO RISTORANTE “CON SAPORE”


CESENA 22 MAGGIO – È Cesena la città prescelta per il lancio a livello nazionale del primo ristorante a marchio “Con Sapore Conad”. A tenere a battesimo l’insegna all’interno del centro commerciale Montefiore sono sati oggi il Sindaco Paolo Lucchi e gli amministratori delegati di Commercianti Indipendenti Associati, Vladimiro Cecchini e Luca Panzavolta.:: Il cuoco fa la spesa al ConadLa particolarità del nuovo format sono gli ingredienti: tutte le ricette sono preparate con prodotti provenienti dal superstore Conad adiacente, come la carne 5C di Conad (a filiera controllata), la frutta e la verdura del territorio, i vini di Romagna e i prodotti Percorso Qualità Conad. Non mancano le squisitezze “Sapori&Dintorni”, che tanto successo hanno ottenuto tra i consumatori, fino a diventare un vessillo dei colori italiani in tutto il mondo, dalla Francia a Hong Kong. La tendenza generale, quindi, è quella del “chilometro zero”, con le dovute correzioni per dare massima visibilità alle eccellenze alimentari provenienti da tutte le regioni e soddisfare i gusti di una fascia molto ampia di pubblico.:: I numeriIl nuovo ristorante ha 120 coperti. La previsione è di avere una media di 100 pranzi serviti al giorno, oltre ovviamente alle persone servite al bar. Il ristorante è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, dalle 9 di mattina fino alle 15, con la cucina che comincia a lavorare alle 11,30. I lavoratori impiegati sono 7. L’investimento complessivo è stato di 300mila euro. I prezzi dei primi vanno da 2,5 a 4 euro, i secondi costano 4 euro, i contorni 2 euro. Il menu con primo, acqua e caffè viene venduto a 4,2 euro. La stessa combinazione con secondo e contorno al posto della minestra costa sui 7 euro e mezzo. Sono previste convenzioni aziendali, il ritiro dei buoni pasto e la possibilità di pagare con bancomat, carte di credito e Conad Card.:: Menu, prezzi e conceptIl cliente può scegliere tra antipasti freddi e caldi (ad esempio salumi e formaggi Sapori&Dintorni), insalate miste preparate al momento, primi caldi e freddi, secondi caldi e freddi, dolci e frutta. L’area è arredata in modo luminoso e moderno, con uno spazio per mangiare all’aperto d’estate e una zona wi-fi libera per accedere a Internet, sul modello delle caffetterie americane Star Bucks. «Il format è volutamente semplice e veloce, pensato per una pausa pranzo self-service, conveniente ma di qualità», spiega Franco Mambelli, il socio Conad che ha deciso di lanciarsi in questa nuova esperienza imprenditoriale. «Il messaggio che vogliamo dare – aggiunge – è che siamo così sicuri della qualità dei nostri prodotti che li cuciniamo anche per voi».:: L’offerta del Centro MontefioreIl taglio del nastro del ristorante segue di pochi giorni quello del distributore di carburante Conad, il secondo di Commercianti Indipendenti Associati in Romagna dopo quello di Faenza. Grazie a queste ultime due aperture e all’inaugurazione della parafarmacia Conad avvenuta un anno fa, il centro Montefiore si conferma come luogo dotato di forte attrattività per lo shopping dei cesenati, grazie alla presenza di un Superstore Conad da 2.500 metri quadri, due medie superfici (Marco Polo e Oviesse), una ventina di negozi e un’ampia disponibilità di parcheggi coperti e gratuiti.:: Nuove opportunitàCon l’apertura del ristorante “Con Sapore” Conad prosegue nella sua politica di valorizzazione del marchio e di ricerca di nuovi canali, confermando la Romagna come luogo ideale per il lancio di format innovativi. Ad aprile di quest’anno, infatti, hanno debuttato a livello nazionale le “Cremerie Sapori&Dintorni” di Rimini e Faenza, presso l’iper delle Befane e lo shopping center La Filanda.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet