FIDIA INVESTE ANCORA IN ROMAGNA


FORLì 12 GIUGNO Fidia, industria specializzata nella realizzazione di macchine per la lavorazione di stampi e ora, soprattutto, di fresatrici ad alta velocità per i settori automotive, aerospace ed energia investe in Romagna e crea un polo a Forlì. Sono già due le unità produttive e ora parte la terza che dovrebbe unificare tutte le attività del gruppo torinese che conta attualmente su 342 dipendenti di cui 172 in Italia. Il fatturato è progressivamente risalito, dopo l’ottimo 2008 (46,4 milioni), da oltre 35 milioni (tra 2009 e 2011) ai 47 milioni, fatti segnare a fine 2012.La società è quotata in Borsa e ha in Giuseppe Morfino (tra i fondatori, presidente e ad) l’azionista di maggioranza. Fidia deve all’estero quasi il 90% dei suoi ricavi, con una presenza in nove Paesi attraverso filiali (società controllate) che svolgono attività commerciale e di assistenza tecnica.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet