OLIDATA NEL 2011 AUMENTA LE PERDITE


CESENA 10 APRILE La società Olidata di Cesena (informatica) ha chiuso il 2011 con ricavi per 35,01 milioni di euro, in forte aumento rispetto ai 19,97 milioni ottenuti nell’esercizio precedente. La perdita netta è stata pari a 2,93 milioni di euro, in forte aumento dal rosso di 0,42 milioni del 2010. A fine 2011 l’indebitamento netto era pari a 29,3 milioni di euro, in aumento rispetto ai 25,1 milioni di inizio anno. Il management ha segnalato la difficoltà nel raggiungere gli obiettivi fissati nel piano industriale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet