Fatturato record per la Ferrari


MARANELLO (MO), 7 NOV. 2011 – Picco storico per i ricavi, che hanno toccato quota 1.605 milioni con una crescita del 18,9%, ben 5.165 vetture consegnate (+12,3%) e l’utile della gestione ordinaria a 212 milioni (+10,9%). La Ferrari ha chiuso i primi nove mesi del 2011 con un fatturato record. Tutti gli indicatori economici confermano "il trend positivo dei primi mesi proiettando il 2011 come anno straordinario nella storia della Ferrari nonostante un contesto economico mondiale che resta ancora incerto". Lo rileva il Cda della scuderia di Maranello, presieduto da Luca di Montezemolo, che ha esaminato i risultati. Anche il flusso di cassa industriale non aveva mai raggiunto questi livelli in soli nove mesi: 240 milioni generati nel periodo, prima della distribuzione del dividendo e dopo aver aumentato di oltre il 5% gli investimenti e la Ricerca e sviluppo che sono stati pari a 211 milioni. La posizione finanziaria netta industriale è positiva di 669 milioni, un valore "che conferma la grande capacità della Ferrari di autofinanziarsi".Intanto, il Cda della Ferrari ha "preso atto della decisione di Sergio Pininfarina di lasciare il consiglio per motivi personali e ha cooptato Richard Keith Palmer", il responsabile del settore finanziario di Fiat spa e di Chrysler. Lo rende noto Maranello dopo la seduta che ha approvato il trimestrale al 30 settembre 2011. Nel commentare la decisione, il presidente Luca di Montezemolo ha detto di "capire la decisione di Sergio Pininfarina e mi dispiace molto. Sono legato a lui da una lunga e grande amicizia. Voglio esprimere da parte mia, di tutto il Consiglio e di tutta la Ferrari la profonda gratitudine che tutti noi abbiamo nei suoi confronti. Una persona eccezionale che ha legato il suo nome ad alcuni dei modelli più belli della nostra storia. Posso garantire all’amico Sergio che continueremo a lavorare con Pininfarina con quello spirito di confronto e collaborazione che ha sempre contraddistinto il nostro rapporto".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet