Farmacie, la spunta Coop Estense


Cedute all’asta a Finube spa -società del mondo cooperativo controllata di Coop EStense, già socia di Farmacie – le azioni delle Farmacie Comunali di Modena. La cessione di 2.186 azioni ha fruttato 6,9 milioni di euro. La base d’asta fissata dall’Amministrazione comunale, spiega una nota, era di 6.797.367 euro. Due le offerte pervenute entro il termine di ieri. La prima della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena che, per l’acquisto delle azioni, ha offerto un importo pari alla base d’asta. La seconda, quella vincente, da parte di Finube, già socio delle Farmacie Comunali con una quota pari al 46,11%. Le 2.186 azioni oggetto della vendita sono pari al 17,48% del capitale sociale di Farmacie Comunali. La vendita delle azioni, prevista dal Comune in sede di Bilancio per finanziare una quota del Piano degli investimenti, porta la quota del Comune di Modena in Farmacie comunali al 33,4%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet