Farete chiude con 13mila visitatori


“Come ormai accade da tre anni, concludiamo la nostra due giorni con una grande soddisfazione che ci ripaga dello sforzo ciclopico che sta dietro l’organizzazione di tutta la manifestazione. Soddisfazione che ci sprona a fare sempre meglio in vista dell’edizione 2015”. Lo dichiara il Presidente di Unindustria Bologna, Alberto Vacchi, chiudendo la manifestazione che ha riunito per due giorni nei padiglioni di BolognaFiere oltre 600 imprese, e 2.980 ospiti nella sola Assemblea Generale di ieri.

 

“Dopo la straordinaria affluenza dell’anno precedente, era difficile immaginare di registrare una partecipazione ancora superiore. Eppure così è stato: questa edizione ha fatto segnare il nuovo traguardo dei 13.000 visitatori, il 30% in più rispetto allo scorso anno. Un risultato che ci rende orgogliosi, e che ci dà la misura di quanta grinta e di quanta passione ci sia tra le nostre imprese, nonostante il perdurare delle difficoltà che tutti conosciamo”, aggiunge il Presidente.

 

Farete è l’iniziativa organizzata da Unindustria Bologna in collaborazione con Legacoop Bologna, per creare uno spazio di visibilità e incontro tra le imprese, e offrire approfondimenti e spunti nuovi sui temi dell’economia. Nata nel 2012 come evoluzione dell’omonimo social network creato da Unindustria, FARETE è diventato un punto di riferimento per la città. L’edizione 2015 si terrà nuovamente nei Padiglioni di BolognaFiere lunedì 7 e martedì 8 settembre.

 

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet