Fagioli chiude il 2016 con fatturato a 199 milioni


Si è chiuso con un fatturato consolidato di 199 milioni di euro, in crescita del 20% rispetto ai 163 milioni di euro dell’anno precedente, l’esercizio 2016 del gruppo reggiano Fagioli, attivo nel settore delle movimentazioni e sollevamenti eccezionali, trasporti eccezionali e spedizioni internazionali. E’ quanto si legge in una nota dell’azienda emiliana il cui margine operativo lordo è risultato superiore ai 22 milioni di euro in progresso del 20% sul 2015. L’utile prima delle tasse si attestato vicino ai 6 milioni di euro mentre il portafoglio-ordini è risultato superiore ai 120 milioni di euro. Il gruppo Fagioli occupa in Italia 350 dipendenti mentre i dipendenti totali risultano essere 600. Oltre che in Italia la società reggiana ha negli Stati Uniti, Singapore e India le principali sedi estere. Altre sedi sono presenti anche in altri Paesi tra cui Canada, Messico, Emirati Arabi, Polonia, Gran Bretagna, Ghana ed Algeria.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet