Faenza, Malpezzi è sindaco


FAENZA (RA), 30 MAR. 2010 – Una passeggiata piuttosto che una corsa. A Faenza il risultato delle Comunali per Giovanni Malpezzi, candidato a primo cittadino per il centro sinistra, fila più liscio di quanto ci si attendesse, con un 54% che spazza via ogni ipotesi di ballottaggio. Polvere in faccia allo sfidante del centro destra Gian Carlo Minardi, ex patron dell’omonima scuderia automobilistica (oggi Toro Rosso). La sua macchina non fa scintille e si ferma a un 31,7%."Sono partito ad ottobre con le primarie a incontrare gente, realtà, associazioni e questo lavoro credo abbia dato i suoi frutti", commenta il 43enne Malpezzi. "Sulla squadra che andrò a comporre – prosegue – ho delle idee in mente, da concretizzare nei prossimi giorni. Sarà una giunta determinata ed efficace."Brinda con un 6% la lista civica "Fatti Sentire", capitanata da Maurizio Montanari e formata dai militanti del movimento di Beppe Grillo uniti all’associazione "Fuori dal coro".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet