UN ROMAGNOLO CONSIGLIERE DELEGATO DI AUREO GESTIONI (BCC)


FAENZA 7 MARZO Il Consiglio di Amministrazione di Aureo Gestioni ha dato seguito alle indicazioni della Capogruppo Iccrea Holding, da cui è detenuta per il 75%, nominando Vincenzo Palli consigliere delegato.Vincenzo Palli, romagnolo di Faenza, 52 anni, dopo una breve esperienza nell’industria è cresciuto professionalmente per oltre 20 anni nelle BCC arrivando a ricoprire il ruolo di responsabile finanza; diventa Direttore Area Mercato in Iccrea Holding nel 2005 per poi assumere, sempre nella Capogruppo, il ruolo di coordinatore del segmento retail, entrando nei Consigli di Amministrazione di tutte le Società del segmento: Aureo Gestioni, Bcc Vita, Bcc Assicurazioni e Bcc Credito Consumo. Nel contempo è sempre stato attivo nel mondo dell’associazionismo degli operatori dei mercati finanziari, con presenza nei consigli direttivi prima di Assobat, poi di Assiom ed ora nel consiglio direttivo e nel consiglio di presidenza di Assiom-Forex. Con questa nomina la Capogruppo intende rilanciare la propria Sgr – Aureo Gestioni, appunto – in un segmento di importanza strategica per lo sviluppo delle BCC. Nella riconfigurazione del ruolo dell’intero Gruppo bancario Iccrea da “fabbrica-prodotto” a partner attivo al fianco delle Banche di Credito Cooperativo, infatti, Iccrea Holding intende costituire un presidio forte nel segmento di mercato della raccolta indiretta, in particolare quella gestita, volto ad accompagnare le Banche in un ambito di sicuro interesse – anche per la tutela della raccolta diretta – ancora scarsamente presidiato dalle Banche di Credito Cooperativo.“Sono particolarmente contento e accolgo con entusiasmo e impegno questo nuovo incarico” – ha detto lo stesso Palli al termine del Consiglio di Amministrazione – “Sento forte il mandato datomi dalla Capogruppo nonché la necessità di risposte puntuali alle BCC. Fin da domani stesso mi adopererò in questa direzione”. Con la nomina di Vincenzo Palli a consigliere delegato si è voluto dare un segno di continuità con quanto realizzato fino ad oggi da Iccrea Holding a supporto delle Banche di Credito Cooperativo. L’individuazione infatti di una persona di profonda esperienza delle Banche di Credito Cooperativo ed in grado di interpretare le necessità che emergono dalla relazione delle BCC con questo specifico segmento di mercato, realizza la volontà di creare i presupposti per il miglior dialogo possibile tra le Società del Gruppo bancario Iccrea e le Banche di Credito Cooperativo. Vincenzo Palli, dopo Roberto Mazzotti Direttore generale della Capogruppo, è infatti la seconda figura proveniente dalle BCC ad essere collocata al vertice di una Società del Gruppo. Il Consiglio di Amministrazione di Aureo Gestioni ha ringraziato Giuseppe Malinverni, Direttore generale uscente, per quanto realizzato a beneficio della Sgr dal suo arrivo (2005) ad oggi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet