F10, buona la prima per Alonso


VALENCIA (SPAGNA), 3 FEB. 2010 – Debutto in grande stile per Fernando Alonso. Questa mattina il nuovo pilota delle Rosse si è seduto per la prima volta sulla sua Ferrari F10 e ha subito incantato i suoi connazionali sul circuito spagnolo di Valencia. In un sol colpo ha abbassato di un decimo il tempo ottenuti martedì dal suo compagno Felipe Massa e ha tenuto a distanza di quasi un minuto Michael Schumacher.La vettura rossa con il numero 8 è uscita per la prima volta dal box alle 10.01 per il giro di installazione. Poi, dopo i consueti controlli, tutto era pronto per il primo run, ma una bandiera rossa causata da una macchina ferma in pista – un problema alla Sauber di De la Rosa – ha ritardato l’esordio cronometrato. Quando Alonso ha finalmente potuto girare, ha rapidamente iniziato a migliorare i tempi e dopo una decina di tornate ha fermato il cronometro su 1’11"905, a meno di due decimi dal miglior Felipe Massa di ieri (1’11"722). Dopo una breve sosta, Alonso è rientrato ancora in pista ed ha ottenuto quello che fino ad ora è il miglior tempo in assoluto della tre giorni di test della Formula 1: 1’11"599. Grande entusiasmo per la F1 e per il pilota di casa: i responsabili del circuito stimano in circa 30.000 i tifosi sulle tribune e già prima dell’apertura della pista si erano formate code all’uscita dell’autostrada.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet