Export, corso per espandersi in Germania


Come migliorare l’export nei mercati di lingua tedesca, soprattutto Germania.
È l’obiettivo del percorso formativo per le piccole imprese del settore meccanico proposto dalla sede modenese dello Ial Emilia-Romagna e da Promec (l’azienda speciale della Camera di commercio di Modena che si occupa dello sviluppo internazionale delle imprese modenesi).
Il progetto è cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito delle azioni a sostegno dell’internazionalizzazione delle piccole imprese.
La partecipazione è gratuita e riservata a un massimo otto imprese e dieci partecipanti (imprenditori o manager).
Alle imprese interessate è richiesto l’impegno a partecipare all’intero percorso formativo, che comincia il 24 novembre ed è articolato in sette incontri distribuiti tra novembre e marzo 2017, con formazione operativa in aula e in azienda.
Il focus è sui mercati comunitari di lingua tedesca, nei quali nel primo semestre 2016 le imprese modenesi del settore meccanico hanno esportato merci per un valore complessivo di 382 milioni di euro (312 milioni in Germania e 70 milioni in Austria).
Il termine per iscriversi scade sabato 19 novembre.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet