Expert System, motore di ricerca per Bpm


Un innovativo motore di ricerca per il Gruppo BPM, realtà bancaria multiregionale punto di riferimento per famiglie e piccole-medie imprese, per rendere più semplice e puntuale il reperimento delle informazioni all’interno del Portale Normativa e Supporto Operativo del Gruppo. E’ il nuovo progetto di Expert System, leader in tecnologia semantica per la gestione delle informazioni, che ne annuncia oggi lo sviluppo.

La notizia arriva solo poche settimane dopo quella dell’adozione del software semantico Cogito SEE Portal sui siti web di un altro importante gruppo bancario, confermando il valore dell’impiego di questa tecnologia per la ricerca e l’analisi dei contenuti testuali. Il motore di ricerca di BPM, basato sullo stesso software, consente di indicizzare i testi capendone automaticamente il significato in modo da cogliere le informazioni più rilevanti presenti nei documenti e rendendoli fruibili con maggior precisione e immediatezza. Il sistema agevola così il recupero di disposizioni normative, testi unici, manuali, linee guida, ecc. da parte delle banche del gruppo (Banca Popolare di Milano, Banca di Mantova e Webank).

Dall’interfaccia del motore l’utente può avviare una ricerca generale o filtrata secondo diversi elementi, visualizzare i risultati in base alla pertinenza semantica unitamente ad altri parametri redazionali e giudicarne il livello di correttezza tramite icone intuitive. Il motore è in grado di interpretare anche le richieste espresse in linguaggio naturale e risulta ancora più performante grazie all’integrazione con l’applicazione Microsoft SharePoint e alle funzionalità di auto completamento, forse cercavi e correlazione dei documenti, che affiancano l’utente nella navigazione dei risultati e nel reperimento di altre informazioni di potenziale interesse.

“La scelta di BPM di utilizzare il nostro software per migliorare la fruibilità dei documenti normativi avvalora ancora di più le potenzialità della tecnologia semantica per il settore finanziario” dichiara Alessandro Monico, Director of Enterprise Sales di Expert System. “L’esperienza diretta di BPM, oltre a quella di altre prestigiose realtà in ambito bancario con cui lavoriamo da tempo, evidenzia concretamente i vantaggi della semantica per tutte le attività delle banche che richiedono grande precisione nella gestione di crescenti flussi informativi.”

Del connubio tra tecnologia semantica e settore finanziario Expert System ha parlato anche la settimana scorsa al Banking Summit 2013, il principale evento dedicato alla business community bancaria organizzato da The Innovation Group (Milano, 26 settembre). A questo link è possibile inoltre vedere la video intervista “L’analisi semantica massimizza il valore dei dati” in cui Alessandro Monico spiega in dettaglio le ragioni per cui alle banche conviene puntare sull’analisi semantica dei Big Data.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet