Esodati, nuovo presidio a Roma


Nuovo presidio degli esodati lunedì 30 giugno a Roma. Dopo le proteste di aprile e maggio, la Rete nazionale dei Comitati degli esodati ha promosso un nuovo presidio per lunedì 30 giugno che si articoli in ben tre momenti. Il primo presidio sarà dalle ore 9 alle 12 presso la sede di Montecitorio, il secondo presidio dalle ore 12 alle 14 sotto la sede del Ministero del lavoro (in via Veneto), il terzo presidio dalle ore 15 alle 18 presso il Mef (via XX Settembre). Gli esodati chiedono la rapida approvazione della Proposta di Legge Unificata per la salvaguardia degli esodati. La PdL 224, sebbene non dia soluzione strutturale al problema dei cosiddetti esodati (frutto della riforma Fornero), rappresenta un significativo passo in avanti per porre rimedio al dramma in corso oramai da oltre due anni, estendendo la platea dei salvaguardati. Prevista una rappresentanza anche dall’Emilia Romagna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet