Enia: il Cda conferma i fondamentali per l’aggregazione con Iride


PARMA, 26 MAR. 2009 – Il Consiglio di amministrazione della multiutility Enia, riunito ieri sera, "ha confermato tutti gli elementi fondamentali del progetto di aggregazione Enia-Iride che saranno sottoposti per l’approvazione all’Assemblea Straordinaria degli azionisti". Lo si legge in una breve nota diffusa al termine della riunione. Il Cda di Enia – aggiunge il comunicato – "rimane in attesa delle corrispondenti determinazioni del Consiglio di Amministrazione di Iride per procedere alla convocazione dell’Assemblea Straordinaria". Nei giorni scorsi si erano diffuse voci di un nuovo stop nella trattativa per la fusione delle due multiutility.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet