Enel festeggia i 50 anni affrescando due cabine


SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN), 29 NOV. 2012 – Due cabine elettriche Enel affrescate, da 10 ragazzi di Santarcangelo di Romagna, con immagini ispirate ai 50 anni della nascita del colosso energetico. Il progetto – in programma sabato e domenica – è promosso dal comune romagnolo, dalla cooperativa Millepiedi e dalla stessa Enel. La seconda edizione del ‘Progetto Graffiti Cabine Enel’ si ispira all’anniversario dell’azienda elettrica: era il 6 dicembre 1962 quando venne approvata la legge sulla nazionalizzazione elettrica che segnava la nascita dell’Ente con l’ unificazione di 1270 aziende locali."Questa iniziativa – ha detto Roberto Vitale, Enel Distribuzione – ci vede impegnati sul piano sociale perché si tratta di un progetto a favore di giovani. Allo stesso tempo lavoriamo alla riqualificazione urbana delle nostre strutture che le renderà più gradevoli alla vista dei cittadini".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet