Emmanuel: anche il riesame conferma gli arresti domiciliari per i quattro agenti


PARMA, 5 FEB. 2009 – Il Tribunale del riesame di Bologna ha confermato la misura cautelare degli arresti domiciliari per quattro agenti della Polizia municipale di Parma coinvolti nell’inchiesta sul pestaggio di Emanuel Bonsu Foster, il ragazzo ghanese di 22 anni fermato nel corso di un’operazione condotta lo scorso settembre dal nucleo di ‘pronto intervento’ del corpo dei vigili di Parma. I vigili erano finiti ai domiciliari su provvedimento del Gip del tribunale di Parma Pietro Rogato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet