Emilia Romagna spopola in Usa


Cresce l’export delle aziende emiliano romagnole verso gli Stati Uniti. Modena è terza per volumi in Italia con oltre un miliardo dietro a Milano e Torino. Bologna quarta con 806 milioni. Il settore meccanico, soprattutto per componentistica, fa la parte del leone. Chi può investe negli Stati Uniti con una rete commerciale oppure in sempre più casi aprendo uno stabilimento produttivo. Per chi vuole seguire questo percorso Confindustria ha attivato il progetto Mech Usa che segue le aziende in collaborazione dell’American Chamber of Commerce Italy dai bandi per l’export ai primi contatti oltre oceano

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet