Emilia Romagna protagonista a ITB di Berlino


La ricchezza dell’offerta turistica dell’Emilia Romagna sale in passerella, dall’8 al 12 marzo, all’ITB di Berlino, con le proposte-vacanza di 27 operatori turistici regionali che troveranno ospitalità in uno stand di 156 metri quadrati, coordinato e allestito da Apt Servizi Emilia Romagna.

All’ITB di Berlino, che ha registrato l’anno scorso 120mila visitatori, lo stand regionale è personalizzato con immagini che rilanciano la campagna promozionale ‘Ciao mamma siamo in Romagna’ e il prodotto turistico “Via Emilia”, oltre che con audiovisivi che presentano tutta l’offerta turistica regionale. L’appuntamento fieristico sarà anche l’occasione, l’8 e 9 marzo, per incontrare, in un’area riservata dello stand regionale, autorevoli rappresentanti di testate tradizionali cartacee e online tedesche.

“Con alle spalle – dichiara l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini – i buoni risultati 2016, dove gli arrivi tedeschi sono aumentati del +4% (raggiungendo quota 440.925), la nostra presenza all’ITB di Berlino sarà un’importante occasione promozionale per presentare all’industria turistica internazionale le proposte-vacanza 2017 assieme al cartellone dei grandi appuntamenti in programma (dalla Notte del Liscio alla Notte Rosa…). Come abbiamo fatto in occasione della recente rassegna fieristica F.RE.E di Monaco di Baviera, rilanceremo anche a Berlino, la campagna di comunicazione nei paesi di lingua tedesca ‘Ciao mamma, siamo in Romagna’ e presenteremo il collegamento ferroviario settimanale Deutsche Bahn, Monaco di Baviera-Rimini, operativo dal 2 giugno al 10 settembre e che quest’anno ferma anche a Cesena. Ci sono tutte le premesse per confermare il positivo bilancio 2016”.

Buoni anche i collegamenti aerei dalla Germania con l’Emilia Romagna. Tutto l’anno, con diverse periodicità settimanali, gli scali di Monaco di Baviera, Francoforte, Düsseldorf, Colonia/Bonn, Amburgo, Berlino hanno voli sull’aeroporto “Marconi” di Bologna e anche quello di Rimini, per l’estate, ha in programma nuove tratte da Francoforte. Saranno poi diversi, durante le giornate dell’ITB, gli appuntamenti che vedranno protagonista l’offerta turistica dell’Emilia Romagna. Nella serata dell’8 marzo, in un locale del centro, nel corso di un “tweet-up” (una conferenza stampa condivisa in tempo reale sui principali social network), alla presenza di influencer digitali stranieri sarà presentata l’edizione 2017 di BlogVille, il format unico in Italia e in Europa ideato da Apt Servizi per attrarre i blogger europei alla scoperta della regione. Sempre l’8 marzo sarà presentato a stampa e opinion leader tedeschi, nella location Spreespeicher, il Parco agroalimentare FICO (Fabbrica Italiana Contadina) che aprirà a Bologna nell’ottobre 2017.

Giovedì 9 marzo, nello stand regionale all’ITB, è in programma un incontro, tra i responsabili di Apt Servizi e l’Ente del Turismo della “Regione dei 5 Laghi” in Baviera, per la messa a punto di un accordo di gemellaggio tra la “Notte del Liscio” (9-11 giugno) e analoghi appuntamenti di valorizzazione delle tradizioni locali di quel territorio.

Il 9 marzo, l’Ambasciata Italiana a Berlino, ospiterà una conferenza stampa del comune di Parma per illustrare il calendario di eventi e iniziative in programma quest’anno per i festeggiamenti dei 2200 anni della fondazione cittadina lungo l’antica Via Emilia, oltre alla tappa della celebre “Mille Miglia”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet