Emilia Romagna in bici


L’Emilia Romagna offre interessanti opportunità per tutto l’anno a chi sceglie di fare una vacanza con la bici. Pedalando si possono visitare i centri storici delle 10 Città d’Arte, tre delle quali vantano siti Unesco, ma anche vivere l’emozione di splendidi itinerari (con vari livelli di difficoltà) attraverso i quali andare alla scoperta di rocche, castelli, eremi, conventi, musei e altri luoghi di arte, storia e cultura, consentendo gustose soste enogastronomiche. I percorsi per cicloturisti permettono anche di scoprire parchi e riserve naturali che fanno di questa regione una grande oasi verde. Per promuovere al meglio questo grande patrimonio, sempre più apprezzato da cicloturisti italiani e stranieri, l’Unione di Prodotto Città d’Arte, Cultura e Affari in collaborazione con APT Servizi, ha realizzato un inserto di 32 pagine “Vacanza bike tra i colori dell’arte” allegato al numero di maggio del mensile Cicloturismo, la rivista di settore per appassionati e praticanti più diffusa in Italia. E da domani, mercoledì 21 maggio, il pdf dell’inserto sarà anche scaricabile dal sito dell’Unione Città d’Arte www.cittadarte.emilia-romagna.it/download .

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet