Emilia-Romagna: alle 22 ha votato il 24%, in calo di circa il tre per cento rispetto al 2004


ROMA, 6 GIU. 2009 – In Emilia-Romagna l’affluenza alle urne è stata alle 22 di sabato del 24.18% rispetto al 27.01% del 2004, con un calo di circa il tre per cento. I dati sono relativi alle elezioni europee. Lo scarto è sempre intorno al 3% in meno anche per i dati relativi alle elezioni comunali e provinciali.BOLOGNA: -4% IN PROVINCIA, -5% IN CITTA’L’affluenza in provincia di Bologna è in calo di circa quattro punti: 27.48% alle 22 di sabato rispetto al 31.72% del 2004. Nella città di Bologna il calo è maggiore: 5 punti in meno. 29.03% nel 2009 rispetto al 34.16% del 2004REGGIO EMILIA: -3%In provincia di Reggio Emilia ha votato il 24.43% degli elettori, tre punti in meno rispetto al 27.47% del 2004. Simili anche i dati relativi alle elezioni comunali e provinciali.MODENA: – 2%In provincia di Modena il calo è intorno al 2 per cento: 24.32% oggi rispetto al 26.92 del 2004.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet