Emak tratta l’acquisto di Lavorwash


Il gruppo reggiano Emak, quotato a Piazza Affari e attivo nel settore delle macchine per la cura del verde, ha “in corso trattative per una possibile acquisizione da parte della controllata Comet di Lavorwash con sede a Pegognaga, nel Mantovano, capofila di un gruppo che progetta, produce e commercializza una vasta gamma di macchine destinate al settore cleaning”. E’ quanto si legge in
una nota della società emiliana, secondo cui “nessun accordo vincolante è stato ad oggi ancora sottoscritto”. A giudizio di Emak, “il signing del contratto preliminare, condizionato all’esito delle due diligence attualmente in fase di svolgimento sulla società e sul gruppo di controllate estere, è previsto per il secondo trimestre dell’anno. La società – conclude la nota – si impegna ad aggiornare il mercato sull’evoluzione della trattativa”.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet