Emak a Eima, premio innovazione


Emak, leader a livello europeo nella produzione e commercializzazione di macchine in ambito giardinaggio e forestale, si presenta a EIMA 2018 con numerose novità di prodotto e, all’interno del Concorso Novità Tecniche 2018, si aggiudica un premio (per il motore innovativo delle nuove motoseghe) e una segnalazione (per il parallel module, che consente di gestire contemporaneamente due batterie nel tagliaerba), a conferma degli investimenti sempre crescenti dell’azienda in ambito ricerca e sviluppo.

Sul fronte della formazione, Emak è lieta di annunciare la nuova partnership con Merlo, market leader internazionale nella produzione di sollevatori telescopici. Le due aziende, eccellenze italiane nei settori di riferimento, hanno avviato una collaborazione per la realizzazione di corsi di formazione rivolti ai professionisti del verde e dedicati alla sicurezza e alla prevenzione nell’utilizzo corretto ed efficiente delle macchine da giardinaggio.

In merito alle novità di prodotto, presso lo stand (Pad 33, stand B4), sarà possibile visionare in anteprima la nuova gamma a batteria dei brand Efco e Oleo-Mac, che rappresenta l’evoluzione dei prodotti per gli amanti del giardinaggio. Una motosega, un decespugliatore, un tagliasiepi, un soffiatore e 3 modelli di tagliaerba: 7 macchine dalla progettazione e produzione Made in Italy che si posizionano ai vertici della categoria per potenza e prestazioni, paragonabili a quelle di un equivalente strumento a scoppio per un utilizzo in ambito privato.

Il design, con batteria a vista, si presenta compatto ed ergonomico, per un miglior confort di utilizzo. Le batterie a 2,5 Ah e 5 Ah sono perfettamente intercambiabili, come un serbatoio di potenza sempre a disposizione, su ognuna delle applicazioni della gamma. Sviluppate per garantire performance sempre al top, assicurano la massima potenza della macchina (constant voltage) fino al momento dello scarico completo della batteria.

Relativamente alla gamma, è stato premiato con segnalazione al Concorso Novità Tecniche 2018 il parallel module, dispositivo elettronico per tagliaerba che gestisce contemporaneamente due batterie, ottimizzando il prelievo della corrente da ciascuna e riducendo le temperature di esercizio. Questo dispositivo è montato sui nuovi modelli di tagliaerba a batteria.

Tra le novità in vetrina a EIMA, le nuove motoseghe Oleo-Mac GS 371, GS 411, GS 451 ed Efco MT 3710, MT 4110, MT 4510 sono state sviluppate per un’ampia gamma di utenti e di distinguono per compattezza, la versatilità e il buon rapporto peso-potenza, assicurando ottime prestazioni di taglio in qualsiasi tipo di impiego. Il motore due tempi, premiato al Concorso Novità Tecniche 2018, è dotato di sistema di ricircolo dei gas di scarico che riduce l’accesso di miscela fresca allo scarico: questa soluzione permette di ridurre gli incombusti senza doversi affidare interamente a sistemi di after treatment.

A marchio Oleo-Mac ed Efco saranno inoltre presenti in fiera altre importanti novità, come i nuovi tagliasiepi a scoppio professionali, che si caratterizzano per maggiore compattezza di dimensioni e nuovo design, coniugando alte prestazioni e affidabilità, i nuovi tagliaerba, che montano il nuovo motore Emak Euro 5, e i nuovi trattorini a scarico posteriore, una gamma completa su 3 larghezze di taglio (92-102-122 cm) con motori a partire da 16 HP fino a 22 HP bicilindrici.

A firma Bertolini (di cui ricorre quest’anno il centenario), verrà presentata la nuova motozappa professionale 218 con cambio a 4 velocità e trasmissione diretta ad ingranaggi sull’albero motore che la rende resistente alle sollecitazioni durante il lavoro nei terreni più duri.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet