Elios Ceramica passa a MCP


Il private equity MCP II ha firmato l’acquisizione di Elios Ceramica di Fiorano Modenese dalla famiglia Levoni, un ulteriore passo verso la creazione di un polo italiano della ceramica alto di gamma, rivolto in particolare all’export, dopo aver comprato a marzo La Fabbrica. Lo si apprende da fonti bancarie. L’acquisizione avviene tramite Italcer, holding controllata da Mandarin Capital Partners. Ulteriori acquisizioni sono allo studio e procede il piano per espandere la produzione con uno stabilimento in Usa. Con l’acquisizione il giro d’affari del polo raggiunge i 75 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet