E’ morto Lucio Nardi, Legacoop in lutto


BOLOGNA, 19 MAG. 2011 – E’ morto ieri – improvvisamente – Lucio Nardi, il responsabile del Dipartimento economico-finanziario di Legacoop Emilia-Romagna. Considerato uno dei massimi esperti cooperativi in materia di politica e di rapporti tra imprese e istituti di credito, aveva cominciato  giovanissimo il suo percorso lavorativo nel settore agricolo di Legacoop. Era poi passato a seguire le cooperative di abitazione e, negli anni Ottanta, si era dedicato alla finanza cooperativa prima a Forlì su scala provinciale, poi regionale e nazionale.  Vicepresidente di Cooperfidi Emilia-Romagna, il consorzio fidi regionale tra le cooperative, nel 2009 era stato uno dei principali artefici dell’unificazione a livello nazionale dei nove Confidi regionali in Cooperfidi Italia, società cooperativa di garanzia della quale era stato nominato consigliere di amministrazione. Viveva ancora a Forlì, dove era anche stato consigliere comunale, dal 1993 al 1999. "Siamo tutti molto colpiti e addolorati – ha detto Paolo Cattabiani, presidente di Legacoop Emilia-Romagna – Lucio, oltre che un cooperatore generoso e dalle grandi capacità professionali, è stato un caro amico, sempre curioso, gentile, disponibile con tutti. Ci mancherà molto". Legacoop Emilia-Romagna "condivide il dolore della moglie, Antonietta, dei figli, di tutti i famigliari".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet