Dulevo, fatturato 2017 a 70 milioni


Dulevo, leader mondiale nella pulizia commerciale, industriale e urbana con sede a Fontanellato (Parma), ha chiuso il 2017 con circa 70 milioni di fatturato, registrando una forte espansione commerciale, a partire dall’incremento delle vendite sul mercato italiano (sale al 26% la quota delle vendite in Italia). “Nei primi mesi del 2018 – dice alla Gazzetta di Parma Tighe Noonan, presidente e ceo di Dulevo International – abbiamo già raccolto un portafoglio ordini superiori ai 10 milioni rispetto al pari periodo del 2017. Durante l’anno parteciperemo a gare molto importanti, perseguendo l’obiettivo di potenziare la nostra presenza sui mercati strategici e un’espansione sui nuovi mercati, con la prospettiva di crescita del fatturato a +25%”. Già attiva in oltre 80 Paesi, l’azienda parmigiana ha potenziato la presenza nel mercato asiatico, con un’importante commessa (22 macchine) sulla municipalità di Giacarta, in Indonesia, e ha fatto il proprio ingresso in due aree strategiche: Usa e India. Sul mercato statunitense Dulevo si è aggiudicata diverse nuove commesse, per un totale di 41 spazzatrici stradali, in India ha avuto l’assegnazione di un ordine di 150 spazzatrici. Per fare fronte alla nuova espansione, nel 2017 nel nuovo insediamento industriale di Fontanellato sono state prodotte 1.932 macchine, un numero record. “Sono molto orgoglioso – sottolinea Noonan – non solo dei risultati del 2017, ma soprattutto del valore e della capacità di fare squadra delle nostre persone, che ci hanno consentito di raggiungerli”.

 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet