Due piattaforme Rosetti-Marino nel Mare del Nord


RAVENNA, 22 LUG. 2013 – Le due piattaforme realizzate per Total dalla Rosetti Marino di Ravenna sono in partenza per il Mare del Nord. Costruite nel cantiere di Piomboni di Marina di Ravenna, la West Franklin (peso 3.630 tonnellate) e la Elgin B (da 2.475) saranno installate negli omonimi campi off shore di gas ad alta pressione e temperatura a circa 240 km a est di Aberdeen. Il convoglio per il trasporto delle due piattaforme comprende il pontone "Vagenborg Barge 9" della dimensione di 122 per 36 per 7,6 metri dell’Armatore olandese Vagenborg Towage, a rimorchio del rimorchiatore d’altura Carlo magno, dell’armatore italiano Aims-Augustea.Dopo circa 23 giorni di navigazione le piattaforme arriveranno a destinazione. Subito dopo l’installazione, prevista per il 17 agosto, la Rosetti Marino – tramite la sua controllata britannica Rosetti Marino Uk – avvierà le operazioni di collegamento e messa in funzione delle piattaforme. La partenza delle due piattaforme è l’epilogo – spiega l’azienda ravennate – di un progetto partito due anni, che ha contribuito all’occupazione locale visto che ha richiesto circa 1 milione e 300.000 ore di lavoro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet