Due nuovi master in export management


L’Ice promuove nel Nord Italia, in collaborazione con Confindustria Emilia-Romagna, due nuovi
Master dedicati all’Export Management, con l’obiettivo di formare esperti qualificati nei processi di
internazionalizzazione, in grado di assistere le imprese sui mercati esteri. Si svolgeranno a Bologna, da ottobre a febbraio, due Master gratuiti, uno per giovani laureati e l’altro per professionisti e manager. Oltre a questi corsi, dedicati alle regioni del Nord Italia, ne partiranno due ad Ancona per il
Centro Italia e due a Bari per il Sud. “Si tratta di un’importante opportunità per giovani, manager
ed aziende interessati allo sviluppo di competenze manageriali tra le più richieste nel mondo del lavoro – dichiara Gino Cocchi, presidente della Commissione Internazionalizzazione di
Confindustria Emilia-Romagna – Le imprese E-R che vogliono operare su scala globale hanno bisogno di figure manageriali specializzate, capaci di elaborare piani e strategie di medio e
lungo periodo e capacità di gestire i rischi internazionali. Punteremo, insieme ad Ice, su un approccio multidisciplinare: è necessario infatti confrontarsi con le dinamiche e l’analisi della domanda dei mercati, i rischi collegati alle distanze geografico-culturali, le modalità di entrata sui mercati e di
distribuzione dei prodotti, la valutazione degli ostacoli collegati ai dazi, alle barriere, ai rischi politici e del credito dei vari Paesi”. I partecipanti devono avere le seguenti caratteristiche: giovani laureati: inoccupati con età uguale o inferiore a 32 anni, buona conoscenza della lingua inglese: 40 posti
disponibili; professionisti/manager: con almeno 3 anni di esperienza di consulenza o collaborazione a progetti aziendali: 20 posti disponibili. I Master, che in Emilia-Romagna sono organizzati in
collaborazione con Unicredit Spa, prevedono tre mesi di formazione in aula nel periodo ottobre-dicembre (“full time” per i giovani laureati, “part time” per i professionisti e manager), e successivamente due mesi in stage (gennaio-febbraio) in imprese, reti tra imprese, società cooperative e consorzi interessati a realizzare “project work” e piani di sviluppo export sui mercati esteri. La scadenza per presentare la domanda di partecipazione è l’8 settembre per il Master per i
professionisti e manager, mentre per il Master per i giovani laureati è il 28 settembre.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet