Ducati, si avvicina il momento della cessione


17 APR. 2012 – Traguardo vicino per il cambio di proprietà di Ducati. A dirlo, per ora, sono indiscrezioni giornalistiche. Milano Finanza parla di una accelerata di Audi, in corsa per accaparrarsi l’intero capitale della storica casa motociclistica di Borgo Panigale. L’offerta della controllata del gruppo Volkswagen, spiega il quotidiano milanese, si avvicina infatti a quel miliardo di euro che Andrea Bonomi, patron del fondo Investindustrial, attuale proprietario di Ducati, voleva realizzare (750 milioni di equity value ai quali ne vanno aggiunti 180 di debiti).Che Ducati sia a un passo dalla vendita risulta anche all’agenzia stampa tedesca Dpa, secondo cui i consigli di vigilanza di Audi e della sua holding Volkswagen giovedì pomeriggio autorizzeranno l’acquisto della rossa delle due ruote per 860 milioni. Dalla centrale Audi di Ingolstadt stamani non sono arrivate conferme alle indiscrezioni: la consociata Volkswagen non commenta speculazioni, ha detto un portavoce.Da attendere c’è ancora la proposta di un’altra tedesca, la Daimler. Sempre in stand by ci sono poi degli interessati indiani e cinesi rappresentanti di grossi gruppi industriali.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet