Ducati presenta Desmosedici


Una gestione diversa della rigidità del telaio per un ingresso più veloce in curva e il lavoro sul ‘primo tocco di gas’, in aggiunta alle modifiche invisibili a motore ed elettronica. Ma sono soprattutto la bandiera spagnola e il numero 99 sulla carena i segni distintivi della Ducati Desmosedici 2017, la nuova creatura della casa di Borgo Panigale che affronterà il prossimo MotoGp. Il numero è quello di Jorge Lorenzo, il cinque volte campione del mondo che quest’anno difenderà i colori della ‘Rossa’ assieme al confermato Andrea Dovizioso. La creatura della Ducati è stata svelata ufficialmente nell’Auditorium della casa bolognese, in diretta streaming. “Siamo pronti per una sfida superiore, il compito è quello di riportare il Mondiale in Italia”, dice l’ad Ducati Corse Claudio Domenicali che ha voluto anche dedicare un pensiero alle vittime del terremoto del Centro Italia. “Abbiamo preso Lorenzo, via tutte le scuse, questa dev’essere la mentalità giusta”, ha aggiunto il dg Ducati Corse Gigi Dall’Igna.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet