Ducati, ecco la Superbike 899 Panigale


12 SET. 2013 – Show ‘made in Germany’ per la nuova 899 Panigale. La neonata "Supermedia" Ducati si è esibita in anteprima assoluta a Francoforte, in occasione dell’evento ‘notte Volkswagen group’. Il debutto a Francoforte di una motocicletta super sportiva italiana, nel più grande salone europeo dell’automobile, non deve stupire più di tanto. Da pochi mesi la proprietà Ducati è passata al ricco portafoglio del gruppo Volkswagen. Ma ad affermare l’italianità del nuovo prodotto ci ha pensato Claudio Domenicali, amministratore delegato Ducati Motor Holding, che ha voluto accompagnare personalmente ‘in pedana’ la nuova ‘diva’ della gamma Superbike di Borgo Panigale. La Ducati 899 Panigale è una versione intermedia, voluta per offrire le emozioni della sorella maggiore 1199 Panigale. La nuova Superbike italiana, nell’inedita cilindrata, vuol . La Ducati 899 Panigale presentata a Francoforte, è spinta dal nuovo motore ‘Superquadro’ di 898cc da 148Cv di potenza e 10.1 kgm di coppia. Il motore, elemento strutturale del telaio monoscocca, assicura un rapporto peso/potenza ottimale, esaltando l’agilità grazie anche al peso a secco contenuto in soli 169 kg. Le linee, ispirate alla 1199 Panigale, non lasciano dubbi sull’appartenenza al DNA Ducati, così come la raffinata tecnologia che comprende Ride-by-Wire, ABS a tre livelli, Ducati Traction Control (DTC), Engine Brake Control (EBC) e il Ducati Quick Shift (DQS), sistemi che confermano una Panigale costruita ad arte e con tecnologie di riferimento. La Ducati 899 Panigale sarà disponibile da fine Ottobre, nel tradizionale rosso Ducati con cerchi neri e nell’Arctic White con cerchi rossi. Il prezzo al pubblico sarà di 15.790 euro chiavi in mano.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet